CAMPANIA TEATRO FESTIVAL 2022 Stampa

remo-girone  locandina cacciatore pic

 

Il cacciatore di nazisti testo e regia di Giorgio Gallione con REMO GIRONE debutta al Campania Teatro Festival il 12 luglio 2022 e racconta la storia di Simon Wiesenthal ironicamente apostrofato come "il James Bond ebreo", un sopravvissuto all'Olocausto che, dopo essere stato imprigionato in cinque diversi campi di sterminio, ha impegnato la sua vita successiva a dare la caccia e a consegnare al giudizio del mondo i più crudeli criminali di guerra della storia umana.
La vicenda, ambientata nel 2003, idealmente nell'ultimo giorno di lavoro di Wiesenthal prima della pensione, nell'ufficio/museo del Centro di documentazione ebraica a Vienna da lui stesso fondato, racconta per ellissi e episodi emblematici i 58 anni di inseguimento ai criminali di guerra nazisti responsabili della morte di più di 11 milioni di persone, di cui 6 milioni di ebrei.

Ultimo aggiornamento Giovedì 01 Settembre 2022 07:42