anteprima spettacolo

 

 

Archivio Stagioni

 

Pigreco News

09 02 2017

L'AMORE MIGLIORA LA VITA di Angelo Longoni. con ETTORE BASSI, EDY ANGELILLO, ELEONORA IVONE, GIORGIO BORGHETTI. Dal 9 al 12 febbraio al Teatro Erba di Torino

 
21 01 2017

IL CONTO E' SERVITO di Sara Vannelli con CORRADO TEDESCHI e NINO FORMICOLA al Teatro Comunale di Civitavecchia

 
17 01 2017

L'AMORE MIGLIORA LA VITA di Angelo Longoni, con E. BASSI, E. ANGELILLO, E. IVONE, G. BORGHETTI. Dal 17 al 22 gennaio al Teatro San Babila di Milano

 
17 01 2017

TANTE FACCE NELLA MEMORIA regia di Francesca Comencini dal 17 al 22 gennaio alle Fonderie Limone - Moncalieri (TO)

 
02 12 2016

TANTE FACCE NELLA MEMORIA regia di Francesca Comencini, Teatro Comunale Luca Ronconi - Gubbio (PG)

 
08 11 2016

OSTAGGI testo e regia di Angelo Longoni, con Michela Andreozzi, Jonis Bascir, Pietro Genuardi, Gabriele Pignotta, Silvana Bosi. Teatro Sala Umberto - Roma dal 8 al 20 novembre. PRIMA NAZIONALE

 
25 10 2016

L'AMORE MIGLIORA LA VITA di Angelo Longoni, con ETTORE BASSI, EDY ANGELILLO, ELEONORA IVONE, GIORGIO BORGHETTI, al Teatro Golden di Roma. In scena fino al 20 novembre

 
24 09 2016

FRANCESCO PANNOFINO nello spettacolo musicale IO VENDO LE EMOZIONI. Palazzo Rospigliosi - Zagarolo 24 settembre , ore 21.00

 
10 09 2016

FRANCESCO PANNOFINO con lo spettacolo musicale IO VENDO LE EMOZIONI al Parco Archeologico del Tuscolo - Frascati (Roma), il 10 settembre ore 18.00 

 
05 06 2016

TANTE FACCE NELLA MEMORIA regia di Francesca Comencini, con M. Benedetta, B.Nappi, C.Natoli, L. Savino, S.Solder, C.Tomarelli,  al Memofest di Massa, ore 21.30

 
06 05 2016

LA VITA NON E' UN FILM DI DORIS DAY di Mino Bellei, con PAOLA GASSMAN, MIRELLA MAZZERANGHI, PAOLA ROMAN al Teatro San Babila di Milano dal 6 al 15 maggio

 
15 02 2016

TANTE FACCE NELLA MEMORIA regia di Francesca Comencini, con MIA BENEDETTA, BIANCA NAPPI, CARLOTTA NATOLI, LUNETTA SAVINOSIMONETTA SOLDER, CHIARA TOMARELLI. In scena fino al 20 marzo al Teatro Argentina - Roma

 
27 02 2016

TANTE FACCE NELLA MEMORIA regia di Francesca Comencini. Teatro Pasolini - Cervignano (UD), ore 21.00

 
24 02 2016

TANTE FACCE NELLA MEMORIA regia di Francesca Comencini. Teatro Ridotto - Aquila, 24 e 25 febbraio, ore 21.00

 
23 02 2016

L'AMORE MIGLIORA LA VITA scritto e diretto da Angelo Longoni, con ETTORE BASSI, GAIA DE LAURENTIIS, ELEONORA IVONE, GIORGIO BORGHETTI al teatro Nino Manfredi di Ostia. In scena fino al 6 marzo

 
 

 
PROSSIMAMENTE IN SCENA
L'AMORE MIGLIORA LA VITA

scritto e diretto da ANGELO LONGONI, con ETTORE BASSI, EDY ANGELILLO, ELEONORA IVONE, GIORGIO BORGHETTI. Produzione Pragma

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto | Video movie run

 

banner amore 2Due coppie di genitori si trovano per discutere di un problema che riguarda i propri figli maschi appena divenuti maggiorenni. All'inizio i quattro sembrano essere molto civili e dimostrano di avere a cuore solo il bene dei propri ragazzi ma, quando si tratta di discutere della loro omosessualità e della loro volontà di vivere apertamente il loro amore, le cose si complicano notevolmente. madri e padri mettono in luce tutta la loro fragilità orale e la loro protervia, diventano violenti, paurosi, meschini, facendo emergere anche la loro difficoltà di coppia e le loro frustraioni. Non importa quale sia la loro provenienza sociale o la loro estrazione culturale, sono tuti inadeguati a mettere mano seriamente al proprio modo di intendere i sentimenti e al loro ruolo genitoriale.

 

DISPONIBILE: NOVEMBRE / DICEMBRE 2016 e GENNAIO / FEBBRAIO 2017

 

  

Stagioni: 2016-2017
Leggi tutto...
 
IL CONTO E' SERVITO

di SARA VANNELLI, regia PAOLA TIZIANA CRUCIANI, con NINO FORMICOLA, CORRADO TEDESCHI, ALESSANDRA SCHIAVONI, ROBERTA GARCIA, e con BARBARA ABBONDANZA, MARTINA CARLETTI, SIMONE VILLANI, ANDREA ZANACCHIProduzione 8P Management

Scheda artistica | Tournée | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto | Video

 

locandina il conto  servitoMetti una sera a cena: un politico ambizioso, un premio Nobel per la pace, una psicologa confusa, una bigotta rifatta, una colf straniera e obesa, una social dipendente con un fratello sessuomane… il menù non può che essere esilarante!
Uno spettacolo comico dal ritmo crescente che mette alla gogna le dinamiche di potere e ipocrisia che contraddistinguono la nostra società caratterizzata, inoltre, da un eccesso di mezzi di comunicazione che generano solo incomunicabilità. Nell’atmosfera noir della notte di Halloween, a colpi di dolcetti e scherzetti, il reale e l’assurdo andranno a scontrarsi e sovrapporsi, culminando in una guerra di paradossi dove non si comprende più il confine tra realtà e finzione. Scene di ordinaria incomunicabilità, intrighi, opportunismi, escamotage, ipocrisie, paradossi in una spassosissima commedia contemporanea

 

 

 

 

 

DISPONIBILITA' : STAGIONE 2017 / 2018

 

 

 

Stagioni: 2017-2018 anteprima
 
TANTE FACCE NELLA MEMORIA

a cura di Mia Benedetta e Francesca Comencini, testi liberamente tratti dalle registrazioni di Alessandro Portelli, regia FRANCESCA COMENCINI, con in o.a. MIA BENEDETTA, BIANCA NAPPI, CARLOTTA NATOLI, LUNETTA SAVINO, SIMONETTA SOLDER, CHIARA TOMARELLI. Produzione Artisti Riuniti

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto | Video movie run

 

tante facce 2

 

Francesca Comencini dirige a teatro "Tante facce nella memoria", sei storie di donne partigiane e non che nel '44 vissero l'eccidio delle Fosse Ardeatine, feroce rappresaglia dopo il tragico attentato di via Rasella del 23 marzo 1944. Un'esperienza terribile ripercorsa dall'autrice attraverso le voci di sei donne toccate in prima persona. Curato da Mia Benedetta e Francesca Comencini, lo spettacolo è nato con l'ascolto delle registraioni delle testimonianze dirette. Lo spettacolo affronta una delle pagine più drammatiche della nostra storia. Lo scopo del progetto è proprio questo: raccontare una pagina così drammatica attraverso le testimonianze e ripercorrendo le varie mutazioni intercorse nel clima politico.

 

DISPONIBILITA': DICEMBRE 2016 / GENNAIO 2017

 

 

Leggi tutto...
 
DUE DI NOTTE

di Massimiliano Bruno, Michele La Ginestra, Sergio Zecca; con MICHELE LA GINESTRA e SERGIO ZECCA. Produzione Teatro Sette

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto 

 

locandina due notte 

 

Una spassosa commedia per raccontare una trasmissione radiofonicaa come non l'avete mai vista... ops, ascoltata! La vigilia di Natale, i conduttori di "Due di notte", una rubrica notturna di Green Dimension Sound sono costretti a lavorare nonostante sia un giorno di festa. L'atmosfera natalizia amplificherà le loro chiacchiere strampalate, gli scherzi telefonici, gli interventi di ospiti a sorpresa... il pubblico si ritroverà in cabina regia e, senza il filtro dell'etere, potrà scoprire, tra una risata e l'altra, che il modo bizzarro di condurre la trasmissione, in fonfo, è lo stesso con il quale i due conducono la propria vita. Infatti, a microfoni spenti, Leo e Vanni avranno modo di conficarsi, di confrontarsi... anche di litigare!! verranno fuori i loro dubbi e le loro incertezze che tanto assomigliano a quelle che ci circondano e che, per tranquillità, nascondiamo spesso a noi stessi. Uno spettacolo estremamente divertente, con quel pizzico di poesia, tipica della penna deglia autori; una commedia che, finalmente, dopo sedici anni dal loro debutto in coppia riporta insieme sul palco La Ginestra e Zecca. 

 

 

Stagioni: 2016-2017 anteprima
 
PER CIO' CHE E' STATO

testo e regia di MAURO SANTOPIETRO, con ANTONELLO FASSARI, ALESSIA GIANGIULIANI, STEFANO SCANDALETTI, ANTONIO TINTIS; aiuto regia Alessandra Fallucchi, assistente alla regia Sonia Merchiorri; disegno luci Michele innocenzi. Produzione Teatro Stabile d'Abruzzo

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto | Video movie run

 

antonello fassariUn'azienda edile in crisi a causa di un mancato pagamento.

Il proprietario, Fausto, stringe un patto con i suoi dipendenti per salvare la fabbrica.

Tutto sembra andare per il verso giusto e Fausto decide di lasciare l'azienda al figlio Mattia

Ma un articolo sul giornale locale cambia nuovamente le carte in tavola.

L'azienda è costretta a chiudere e a dichiarare fallimento e Fausto...

 

 

 

 

 

DISPONIBILITA': OTTOBRE / DICEMBRE 2017

DEBUTTO APRILE 2017

 

 

Stagioni: 2017-2018 anteprima
 
OSTAGGI

testo e regia di ANGELO LONGONI, con MICHELA ANDREOZZI, JONIS BASCIR, PIETRO GENUARDI, GABRIELE PIGNOTTA, SILVANA BOSI. Produzione Pragma srl. e Viola srl. 

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto | Video movie run

 

locandina ostaggi

 

Un uomo armato fa irruzione in una panetteria durante una noiosa e grigia mattina d'inverno? In un istante i tre avventori e il rpoprietario si ritrovano in una situazione inaspettata, pericolosa e difficile da comprendere. E' un criminale pericoloso? E' uno sbandato in cerca di notorietà? Da chi scappa? Che cosa vuole? Cosa ha fatto prima di entrare in quel negozio? Chi sono gli ostaggi di questa vicenda? Una distinta signora che si appresta ad ospitare a pranzo sua figlia con la sua adorata nipotina, una donna - escort di professione - disillusa e cinica, un uomo a caccia di qualche spiccio e il calmo e determinato proprietario della panetteria...

 

DISPONIBILITA' : DICEMBRE 2017 /GENNAIO e FEBBRAIO 2018

 

Stagioni: 2017-2018 anteprima
Leggi tutto...
 
M'ACCOMPAGNO DA ME

testo di MICHELE LA GINESTRA, collaborazione ai testi Alessandro Prugnola, Salvatore Ferraro, Adriano Bennicelli, Roberto Ciufoli, regia ROBERO CIUFOLI, con MICHELE LA GINESTRA, costumi Martina Cristofari, movimenti coreografici Rita Pivano, musiche originali Andrea Perozzi e Salvatore Ferraro, arrangiamenti musicali Andrea Perozzi e Davide Spurio. Produzione Teatro Sette

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto

 

locandina maccompagno da meSi nasce e si rinasce. Sempre. Siamo in continuo divenire, siamo un andare per poi tornare. Siamo la riflessione che, presto o tardi, prepotente, fa capolino dietro ogni atto, quello mancato e quello compiuto. Siamo. Siamo il tempo che perdiamo; siamo ciò per cui investiamo il nostro tempo; siamo i boschi che abbiamo attraversato; siamo gli amori di cui ci circondiamo; siamo i luoghi in cui siamo nati, siamo i peccati di cui siamo stati o non siamo stati assolti. Questo il leit-motiv che muove il nuovo, esilarante spettacolo scritto e interpretato da Michele La Ginestra.

 

 

 

 

 

Stagioni: 2016-2017 anteprima
 
IL FUNAMBOLO

di JEAN GENET, traduzione di Giorgio Pinotti, regia DANIELE SALVO, con ANDREA GIORDANA, GIUSEPPE ZENO, MELANIA GIGLIO, danzatori Yari Molinari e Giovanni Scura. Produzione Bis Tremila

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto | Video movie run

 

locandina funamboloVerso la fine di 1956 Jean Genet conobbe un giovane artista di circo, Abdallah Bentaga, figlio di un acrobata algerino e di una tedesca. Lo scrittore francese si legò a lui in un rapporto che lo insudde a peregrinare per l'Europa. Nel corso dei loro spostamenti Genet cercò di convincere Abdallah, che lavorava come giocoliere e acrobata al suolo, a salire sul filo da funambolo. Lo plagiò sino a indurlo a sottoporsi ad un estenuante allenamento. 

Il giovane algerino cadde dal filo una prima volta nel 1959, ma vi risalì. Si unì alla compagnia del Circo Orfei per una tournée in Kuwait. Ma ricadde una seconda volta e fu la fine della sua carriera. Genet era convinto di aver realizzato con Abdallah, suo doppio narcisistico, una sorta di capolavoro che l'imperizia e la debolezza del ragazzo mandò in malora, come scrisse ad un amico. Nel 1964 Abdallah inghiottì un barbiturico e si tagliò le vene. Sette anni prima Genet aveva scritto su per lui e su di lui un piccolo poema in prosa, Il Funambolo. E' uno dei testi più belli dello scrittore, uno dei più sfavillanti, dove mette allo scoperto la sua erotica ed estetica.

Daniele Salvo

 

DEBUTTO: NAPOLI TEATRO FESTIVAL 30 giugno, 1 e 2 luglio 2016

DISPONIBILITA' :  10 GENNAIO / 10 FEBBRAIO 2018

 

 

 

Stagioni: 2017-2018 anteprima
Leggi tutto...
 
INTRATTENIMENTO VIOLENTO & SQUARTIERATI

di e con ELEONORA DANCO, musiche scelte da MARCO TECCE, disegno luci BURBETTA VITULLO, audio MICHELANGELO VITULLO, aiuto regia NATALIA LA TERZA, assistente MARIA VITTORIA PELLECCHIA, costume MARISA DI MARIO, progetto grafico MATTEO SCARDUELLI.

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto | Video movie run

 

squartierati

 

Dopo il successo del suo primo Film N-CAPACE Eleonora Danco torna a teatro con Intrattenimento Violento seguito dalla performance Squartierati. In “Intrattenimento Violento” Eleonora Danco si ispira a Roma e alla vita in città per presentare agli spettatori un insieme di personaggi estremi, folli, drammatici e divertenti. Monologhi, dialoghi, poesie che vedono l’attrice da sola sul palcoscenico a interpretare i diversi personaggi. I testi editi e inediti oscillano tra l’italiano e lo slang Romano e alternano ritmi comici e popolari a momenti commoventi. Anche in “Squartierati” la città diventa luogo d’ispirazione per un racconto fisico il cui protagonista vaga per i vicoli di un quartiere storico di Roma – San Lorenzo - tra le voci della strada, immagini e ricordi, tra realtà e astrazione.  Il risultato finale è uno spettacolo performance  intriso di vitalità e umanità, che scava nella realtà quotidiana attraverso un linguaggio poetico

 

 

Leggi tutto...